Gatto Iperattivo Calmarlo con i Fiori di Bach

 

gatto vivace che saltaSi sa che il gatto per sua natura è un animale curioso e intraprendente, che ama esplorare l’ambiente che lo circonda. Talvolta questa sua innata vivacità può sembrare un po’ eccessiva, tanto da farci pensare che il gatto possa essere iperattivo! Quindi come capire se il gatto sia effettivamente iperattivo o è semplicemente troppo pieno di energie?

Il termine iperattivo, viene usato in pediatria, per riferirsi a bambini particolarmente vivaci e che trascorrono ben poco tempo dormendo, con grande disperazione dei genitori. E beh, anche un gatto particolarmente attivo può far disperare! Ma non sempre questa vivacità può rappresentare qualcosa di patologico.

Infatti, un gatto molto esuberante non è necessariamente un gatto iperattivo. Quando si tratta di giovani gattini, in particolare, un comportamento dinamico e vivace è assolutamente normale e come tale va tollerato. Ci sarebbe da preoccuparsi se un cucciolo di gatto si comportasse con apatia e poco giocherellone. I gatti tendono a diventare più calmi e mansueti con la maturità.

Può suscitare preoccupazione, nel caso di un gatto adulto vivace, che precedentemente era calmo e tranquillo, ora si dimostra con una improvvisa irrequietezza. In tal caso sarà utile portare l’animale dal veterinario, per escludere eventuali patologie. A volte gatti con una disfunzione alla tiroide, possono dimostrarsi più vivaci del solito.

Una causa importante della iperattività del gatto, e spesso sottovalutata è l’alimentazione industriale, ricca di additivi chimici, piena di conservanti e aromi artificiali. Questi additivi possono causare disturbi fisici e psichici agli animali. È bene, offrirgli una alimentazione più naturale possibile, per prevenire malattie e disagi.

gatto ansiosoQuando il gatto non è in grado di rilassarsi, può trattarsi di un disturbo d’ansia. E può darsi che non riesca a dormire bene, a non riposare come di consueto, perché deve controllare costantemente il proprio ambiente, e tutto ciò che lo circonda. I gatti sono creature emotivamente sensibili che mostrano la loro ansia attraverso comportamenti diversi.

I fattori scatenanti che possono sviluppare ansia nel gatto possono essere diversi:

  • cambiamento nelle sue abitudine, come un trasloco, orari diversi di arrivo e uscita del proprietario;
  • ansia da separazione;
  • un evento stressante che ha segnato il gatto;
  • oppure può trattarsi semplicemente di una maggior richiesta di attenzione.

Cosa Fare Quando il Gatto è Iperattivo?

Una volta escluse le patologie, bisognerà cercare di rendere il comportamento del micio un po’ più tollerabile. Quindi dedicargli un po’ più di tempo per farlo giocare. Elogiarlo quando è si dimostra tranquillo, e ignorarlo quando troppo agitato.

Se possibile, considera l’idea di prendere un compagno di giochi. Due gatti durante il giorno passano il tempo ricorrendosi e giocando.

Fiori di Bach per Aiutare i Gatti

gatto in mezzo ai fioriQuando un gatto si sta adeguando al cambiamento, il comportamento può ancora causare un problema. Veterinari e addestratori di animali spesso usano i rimedi floreali di Bach per calmare gli animali ansiosi.

Le essenze floreali di Bach sono 39 rimedi naturali, che lavorano su specifiche emozione, e hanno lo scopo di sostenere il benessere psichico di chi ha bisogno, compresso i nostri amati amici gatti. I fiori di Bach sono completamente naturali e non hanno effetti collaterali.

Il dottor Edward Bach sosteneva che la malattia e l’infelicità fossero il risultato del conflitto tra il Sé Superiore e la personalità.

 I fiori di Bach permettono le persone, cosi come gli animali domestici di riconnettersi con sé stessi, ritrovando serenità, calma e benessere.

Come usare i fiori di Bach?

Puoi mettere le gocce sulla ciotola della loro acqua potabile o strofinarle sul muso. In alternativa, puoi mettere le gocce sulle zampe dell’animale domestico. I fiori di Bach offrono un rimedio delicato e senza rischi.

Quali sono i Fiori di Bach più Indicati per Iperattività e Ansia nel Gatto

Per il gatto iperattivo o ansioso, i fiori di Bach più indicati sono:

Vervain

gatto annusa fioreQuesto fiore è utile quando il gatto è stressato, teso, troppo eccitabile, iperattivo. Si può dare al gatto quando vuole sempre giocare, è pieno di energie, non si ferma mai, anche quando l’hai fatto giocare, e gli hai dato molta attenzione. Il fiore favorisce l’equilibrio, donando calma e tranquillità.

Walnut

Questo fiore è utile quando il gatto viene influenzato da un altro gatto, con un comportamento vivace e iperattivo. Quando è in una fase di cambiamento, di transizione e fatica, e il gatto si sente confuso. Il fiore favorisce l’adattamento in casa dopo un trasloco o una adozione.

Impatiens

Questo fiore è utile quando il gatto è nervoso, impaziente, irrequieto, quando si muove in continuazione e velocemente, salta e fa acrobazie, non sta mai ferma, e si fa spesso male. Il fiore favorisce la calma, il rilassamento e la dolcezza.

Honeysuckle

Questo fiore è utile quando il gatto è triste, si isola, perché non accetta i cambiamenti. Si può dare ai gatti che si bloccano quando viene modificato il proprio ambiente o quando viene a mancare un suo simile o un essere umano, lo aiuta a superare il vuoto. Il fiore favorisce il taglio con il passato, l’accettazione e flessibilità ai cambiamenti.

Cherry Plum

Questo fiore è utile quando il gatto ha attacchi di ansia, quando ha paura. Il fiore può essere utile in quei casi, in cui il gatto abbia subito maltrattamenti, e mostra comportamenti aggressivi e antisociali. Il fiore favorisce il rilassamento, e dona calma.

Rescue Remedy

E’ una miscela, una combinazione di cinque fiori (Rock Rose, Star of Behetlhem, Impatiens, Cherry Plum e Clematis). È un vero rimedio in casi di emergenza, trauma acuto o stress, incidenti, shock emotivi o fisici, dopo una malattia o un’aggressione da parte di un altro animale.

 

Consulenza di Naturopatia per gli Animali Domestici

cani e gattoHai delle difficoltà a gestire l’iperattività del tuo gattino, o l’ansia del tuo cane o gatto? Hai già provato un pò di tutto e non riesci a risolvere il problema? Contattami per una consulenza di naturopatia online. Utilizzo un approccio olistico, tutto naturale, che cani e gatti rispondono molto bene. Sarò felice di aiutarvi a ritrovare la serenità.

E tu? Hai provato i fiori di Bach per il tuo gatto o il tuo cane? Raccontami la tua esperienza con i fiori di Bach.

 

 

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale; esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su  www.nutrisalute.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.

Una risposta a “Gatto Iperattivo Calmarlo con i Fiori di Bach”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *